La migliore Consulente a Roma in ambito familiare è la Dottoressa Angela Sgambati

Lo psicologo clinico

Lo  Psicologo Clinico a Roma

Lo psicologo clinico
Lo psicologo clinico

“Esistono due modi per essere felici in questa vita, uno è di fare l’idiota e l’altro è di esserlo”.

Sigmund Freud

Lo psicologo clinico è quel professionista della salute che utilizza strumenti conoscitivi e d’intervento in ambito psicologico (Art. 1 L.56/89) per finalità sanitarie di diagnosi, cura, riabilitazione (D.M. 17/05/2002), prevenzione e sostegno.

Cosa fa lo psicologo clinico?

  • Interventi di prevenzione (primaria e secondaria) del disagio personale;
  • Interventi di valutazione, abilitazione-riabilitazione;
  • Interventi di gestione di situazioni di crisi emotiva, relazionale o decisionale insorgenti in vari fasi e contesti di vita;
  • Interventi di promozione del benessere psicosociale individuale e nei vari contesti sociali;
  • Interventi volti al benessere psicofisico: controllo e gestione dello stress e delle emozioni;
  • Interventi volti alla crescita personale, migliorare la propria qualità di vita, la comunicazione, l’autostima;
  • Gli interventi dello psicologo sono rivolti a singoli individui, coppie, famiglie o comunità.

La consulenza psicologica è un sostegno e un aiuto a ritrovare ed utilizzare le proprie risorse e potenzialità.
In evidenza è sempre:

La centralità di una relazione autentica tra psicologo e utente/paziente;
La qualità del setting costruito e funzionale alla comprensione e valutazione clinica (anche mediante gli specifici strumenti come il colloquio, inventari e test);

La progettazione dell’intervento clinico di cura, intesa come aiuto alla maturazione di una capacità di comprensione della propria realtà psichica e di uno stile comportamentale e relazionale adattivo e funzionale alla persona.

Infine, vediamo più da vicino cos’è la psicologia clinica e in cosa consiste:

la psicologia clinica costituisce uno dei diffusi ambiti di ricerca e intervento professionale della psicologia il cui dominio di applicazione concerne i problemi di adattamento, i disturbi di comportamento, gli stati e condizioni di malessere e sofferenza allo scopo di valutarli e prendersene cura con messi psicologici per facilitare e sostenere il benessere e lo sviluppo cognitivo, emotivo e relazionale delle persone.